domenica 31 ottobre 2010

Piano di cottura Smeg Piano Design: riparazione bruciatore gas ostruito

Da tempo avevamo uno dei 5 fuochi che andava pianissimo, meno del minimo. In settimana quindi mi sono messo a cercare il manuale del nostro piano di cottura (Smeg Piano Design modello P75) per approfondire ed iniziare a capire come smontarlo per risolvere il problema (qui c'è la copia del manuale che consiglio di tenere a portata di mano).


La mia perplessità sull'intervento era legata al fatto di dover smontare completamente il piano: intervenire da sotto (staccando il tubo del gas) per poi aprirlo. In realtà invece, come scritto sul manuale a pag. 10, si può intervenire direttamente da sopra smontando il pianale (vedi foto sopra).
Importantissima la chiave A per smontare le chiusure a baionetta dei bruciatori mostrata in figura sopra.
In solaio, per fortuna, ho trovato la chiave!
Bene, siamo pronti, iniziamo!

Utilizzo della chiave A (vedi video sotto)
Per prima cosa sollevate tutti i pomelli del gas. Facendo forza dovrebbero venire su.
In secondo luogo - dopo aver tolto griglie, cappelloti e corone - smontate con la suddetta chiave le chiusure a baionetta come illustrato nella foto qui a fianco. Ruotando in senso antiorario (mezzo giro) dovrebbe liberarsi, fate leva con un piccolo cacciavite (con delicatezza!) e provate a sollevarlo. Dovrebbe venire via. Ripetete poi l'operazione per tutti i fuochi.
Fatto ciò dovreste poter sollevare il pianale.
Ecco un video su come utilizzare la chiave A:

 


Ecco come si presenta il piano smontato.
Ora sollevate la protezione di metallo evidenziata in figura con la freccia:

Rimozione protezione di metallo
Ecco finalmente il nostro piano cottura senza pianale.
E' questo il momento di fare un po' di pulizie! ;-)

Vista piano senza pianale
A questo punto ho studiato un po' la situazione e mi sono reso conto che il problema molto probabilmente stava nell'ugello del bruciatore perchè il canale (regolatore d'aria) in cui passa il gas non era ostruito (per accorgermene ho fatto passare semplicemente un fil di ferro e non ho incontrato alcun ostacolo). Ho deciso così di smontare il rubinetto del gas incriminato.
Per prima cosa svitate il dado che ferma il tubo del gas al rubinetto. Successivamente svitate le 3 viti che bloccano il rubinetto del gas all'intero piano di cottura. Nelle foto qui sotto sono evidenziate le 3 viti e il dado da svitare:

Dado del tubo del gas
Viti da svitare per liberare il bruciatore
A questo punto il bruciatore è libero. Per poter liberare l'ugello è necessario svitare completamente la vite C che blocca il regolatore del gas (questa cosa a pagina 11 del manuale è illustrata molto bene!). Svitando tale vite si perde la regolazione dell'aria primaria (io ho risolto facilmente perchè in realtà sul regolatore resta il segno della vite e quindi potrete rimetterlo nella stessa identica posizione). A differenza di quanto si possa pensare in realtà non viene bruciato solo gas ma una miscela di aria e metano. La funzione del regolatore è quella di far passare più o meno aria in modo da equilibrare la miscela nel modo giusto. Tra l'ugello e l'imbocco del regolatore avviene tale miscelazione.
Svitando la vite, dicevamo, il regolatore salta via e dovreste poter accedere liberamente all'ugello. Con una chiave del 7 potete svitarlo:

Smontaggio ugello, con chiave del 7
Finalmente ho trovato il problema!
Con un ago riuscite a pulire perfettamente l'ugello, dentro c'era una piccola larva (che schifo!).

Pulizia ugello del rubinetto del gas
E' giunto il momento di rimontare il tutto. Apparentemente l'operazione più complessa potrebbe sembrare quella del montaggio del regolatore dell'aria primaria. In realtà dovreste ritrovare il segno della vite che precedentemente lo bloccava:

Regolatore d'aria: segno della vite precedentemente svitata
A questo punto è semplice, basterà riavvitare la vite nella stessa posizione. Se non trovate alcun segno andate a pagina 12 del manuale e seguite le istruzioni. Viene riportata la giusta posizione del regolatore, a seconda del bruciatore (piccolo, medio, ecc.) e del tipo di gas utilizzato (metano, liquido, ecc.).
Riporto qui di seguito la tabella per la Regolazione dell'aria primaria.

Regolazione aria primaria (clicca per ingrandire)
Bene il lavoro è concluso.
Un bel video per immortalare la grande soddisfazione...

35 commenti:

  1. sei un grande...pensa che sono andata in diversi negozi per ripararlo e nessuno si è preso la responsabilità di smontarlo...domani speriamo di farcela.mitico

    RispondiElimina
  2. Grazie per i complimenti!
    Come vanno i lavori? Siete riusciti?

    RispondiElimina
  3. Veramente complimenti per la guida.. La Smeg se la sogna uno come te Davide :-))

    RispondiElimina
  4. Grande Davide!
    non lo cambio più il Piano Cottura!!!!!
    Un abbraccio
    Franca

    RispondiElimina
  5. Scusa, ho problemi di perdita di gas. Vista la tua praticità ed esperienza, puoi consigliarmi cosa fare? Ho chiamato più volte i tecnici, hanno sostituito la termocoppia e poi altre volte mi hanno spennellato dello smalto per evitare fuoriuscite di gas. Dopo un pò il problema mi si ripresenta... Grazie mille

    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Sara, purtroppo non posso aiutarti. Io però mi farei sostituire l'intero blocco (rubinetto, tubi e allacci) del fornello che perde.

      Elimina
  6. Ciao a tutti, ho un piano cottura smeg pva750-1 mi da un problema e non so cosa possa essere mi fa le pentole nere, cosa posso fare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, ciò che brucia è una miscela tra gas e aria. Nel tuo caso, solitamente, vi è troppo gas e la combustione avviene in modo errato. Questo può accadere per diverse problematiche: regolazione degli erogatori di gas, sporcizia che ostruisce i condotti, ugelli del gas di dimensioni sbagliate, ecc. Che gas usi?
      In pratica devi smontare il pannello superiore del piano cottura e verificare che tutto sia ok. La fiamma normalmente dovrebbe essere azzurra, nel tuo caso probabilmente ha le "punte" gialle, o è tutta gialla (ancora peggio).

      Elimina
  7. Ciao Davide,
    il mio piano cottura non mantiene la fiamma.
    Mi sapresti aiutare?
    Grazie mille.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Escludendo un possibile problema di erogazione da parte del fornitore (o problema sul contatore) non ti resta che regolare la miscelazione aria/gas (vedi sopra). ciao!

      Elimina
  8. ciao visto che riesci a risolvere i problemi di alcuni,ti ringrazio anticipatamente se mi daresti una mano.
    Io ho un piano cottura pv750s il fornello centrale quello con la fiamma grossa che quando raggiunge un'elevata temperatura si alza dal piano come fosse una shuttle ,i tecnici non riescono a sistemarlo.
    ciao antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su questo non credo di poterti aiutare, mai sentito nulla di simile! A me sembra un difetto di fabbricazione però.

      Elimina
  9. Grazie lo stesso...ciao

    RispondiElimina
  10. Ciao Davide

    ho un problema con una delle scintille. In pratica per accendere il fuoco devo avvicinare senza toccare un coltello (o altro di metallo) al piezo facendo massa con il coperchio. C'e' da pulire o sostituire qualcosa? grazie!
    Alfredo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Alfredo, ho anche io lo stesso problema su un fuoco ma non avuto ancora tempo di guardarci. A dire il vero non ho nemmeno mai provato una soluzione "alternativa" come la tua. Ci guardo al più presto e ti faccio sapere. ciao e grazie!

      Elimina
  11. Ciao Roberto, ho un piano cottura smeg e nel fuoco + grande rimane accesa la fiamma solo se si tiene premuto il tasto di accensione.appena si lascia si spegne. negli altri fuochi invece dopo un po che si tiene premuto rimane la fiamma. grazie per l'eventuale consiglio. complimenti

    RispondiElimina
  12. Ciao Davide,ho un piano cottura smeg mod: SRV 576EB1 e purtroppo su tutti e cinque i fuochi non rimane accesa la fiamma,si accende però non resta si spegne subito.Purtroppo i tecnici sono solo dei bugiardi non sono mai di parola e non ho altra scelta che sistemarmelo io.Mi potresti aiutare per cortesia? Grazie mille!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, probabilmente si interrompe il gas perchè la termocoppia non funziona. Ogni fuoco ha la sua termocoppia ma mi sembra strano che si siano rotte tutte insieme. Prova a smontare il piano a vedere se si è scollegato qualche filo. Una volta smontato potrai facilmente individuare il filo di ogni termocoppia, controlla che siano collegati.

      Elimina
    2. grazie Davide,proverò a seguire i tuoi consigli,anche se ho un po di paura nel smontare il tutto ..sai quando si tratta del gas bisogna stare molto attenti.Grazie ancora! :)

      Elimina
    3. Si, bisogna stare sempre molto attenti.
      Per fortuna questo modello è abbastanza facile da smontare, è importante muoversi delicatamente.

      Elimina
  13. salve, complimenti davvero!!
    non so se potrà essermi d'aiuto, ma stamattina nell'accendere il gas mi si è incantata l'accensione, nel senso che scoccano continuamente le scintille di accensione, anche senza premere le manopole. per farlo smettere ho dovuto staccare la corrente. sai per caso dove possa intervenire, o quantomeno iniziare a guardare?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao, devi provare a smontare il piano seguendo le istruzioni sopra. Sotto ad ogni pomello troverai gli interruttori per la scintilla. Probabilmente uno di questi è rimasto incastrato da qualcosa che, pulendo, è finita tra l'interruttore. Secondo me basta semplicemente pulire bene tutto ma per fare un bel lavoro e capire bene devi smontare il piano. Buon lavoro ;-)

      Elimina
    2. Ciao Major, ho appena avuto il tuo stesso problema.
      Praticamente ogni 2 secondi si accende la scintilla dei fuochi.
      Poi come hai risolto?

      Elimina
    3. Dopo una nottata, con la presa staccata, si è risolto da solo; forse era stata un po' d'acqua.
      Grazie comunque.

      Elimina
  14. Ciao,ti chiedo un parere su un problema che mi si è presentato oggi.Ho un piano cotture HOTPOIN 4 fuochi recente,ed oggi all'improvviso non mi funziona più l'accensione elettronica.nESSUNO DEI 4 ELETTRODI SPRIGIONA SCINTILLE ,sembra quasi un assenza di corrente ma il cavo è perfetto e la spina pure.Posso solo dirti che oggi mi è sltata la corrente per un corto su una lampadina ,cosa potrebbe essere successo?I piani cottura hanno un fusibile di sicurezza?Grazie.

    RispondiElimina
  15. Ciao, ho un piano cottura SMEG e da alcuni giorni, SALTUARIAMENTE, le fiamm di TUTTI i fornelli sono gialle.

    Non ho perdite di gas, con l'idraulico e l'apposito strumento rilevatore abbiamo controllato tutto il condotto e tutte le giunte, dal contatore al fornello: tutto ok.

    Cosa può essere, a questo punto, all'INTERNO del piano cottura, che condiziona la FIAMMA GIALLA su tutti i fornelli ?

    Non è il gas additivato in quanto nella caldaia è ok e i vicini di casa è tutto ok.

    Qualche dritta ?

    Grazi, Davide pure io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Davide!
      Così su due piedi non ho idea di cosa possa essere. Io proverei comunque a smontare il Piano di cottura per verificare che tutto sia ok. Strano davvero comunque, soprattutto il fatto che il problema si presenta saltuariamente.

      Elimina
  16. salve a tutti, ho un piano di cotture smeg e dovrei reperire i supprti in metallo delle candelette e termocoppia e la guarnizione che si trova sotto i fuochi, dove potrei trovarli?

    grazie in anticipo

    RispondiElimina
  17. salve, ho un piano cottura smeg, il problema che si è verificato è il seguente: premo l'accensione elettrica e ruoto il pomello di regolazione del bruciatore, al rilascio del pomello come se venisse a chiudersi l'immissione del gas tutto si spegne... qualcuno potrebbe suggerirmi eventuali cause di questa anomalia??? Si verifica solo su un bruciatore, il resto va bene.

    RispondiElimina
  18. Ciao Davide il mio problema è che da un po' di tempo uno dei fuochi del piano cottura Ariston non si accende più elettricamente ho pulito per bene intorno alla candeletta ma la scintilla resta bassa e non sale sulla cima della candeletta come per gli altri fuochi.Sapresti dirmi cosa può essere successo? E se c'è soluzione al problema? Ti ringrazio anticipatamente

    RispondiElimina
  19. Salve. Al mio piano cottura da ieri succede una cosa strana. Premetto che chiudo sempre il rubinetto del gas perché sono spesso fuori casa, ieri nel riaprire il rubinetto del gas, sento fuoriuscire il gas dal piano cottura. Richiudo immediatamente, apro la finestra perché la puzza era insopportabile e controllo le manopole del gas. Sono tutte regolarmente chiuse. Riapro nuovamente il rubinetto del gas e stessa situazione. La cosa strana è che il gas esce dalle manopole sopra il piano cottura. Ne sono sicuro perche' ho messo della carta assorbente sulle manopole ed è volata via. Cosa puo' essere successo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono saltate le valvole di chiusura/apertura di qualche fornello, strano ma può accadere. Io chiamerei subito un tecnico perché la situazione è altamente rischiosa! Tenere il GAS CHIUSO!

      Elimina
  20. Grazie Davide. Il gas e' sempre chiuso. Per fortuna e' una mia abitudine. Dovro' quindi cambiare il piano cottura? O e' possibile cambiare le sole valvole? Ma scusa, per valvole intendi i rubinetti posti sotto le manopole?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse potresti cambiare le sole valvole. Si, intendo proprio quelli posti sotto le manopole che azionano o meno una valvola per l'ingresso del gas. In realtà il sistema è leggermente più complesso perché i nuovi piani gas hanno anche un sistema di chiusura automatica se la fiamma si spegne. Forse il tuo non è così, o forse son saltati proprio loro!

      Elimina
  21. ciao....askolta ho una cucina smeg,ma già due idraulici non capiscono come si fa a cambiare gli uggelli. Avevo il gpl,adesso ho il metano. e mi hanno detto che solitamente nelle cucine normali si vedono,ma nella mia no.

    RispondiElimina